MELANZANE ALLA PARMIGIANA A MODO MIO in Padella più Leggere più Veloci

Condividi sui i tuoi Social

Ciao a tutti oggi cuciniamo assieme le Buonissime Melanzane alla Parmigiana in padella. Mi piacciono tantissimo così, perché impiego molto meno tempo non le friggo e non accendo il forno. Vengono molto buone e sono pronte in 30 minuti!!!  Andiamo subito a vedere la ricetta delle melanzane alla parmigiana a modo mio, in padella, più leggere e più veloci.

La ricetta è per quattro persone ed occorrono

  • 1 kg di melanzane grigliate
  • 700 gr di sugo al basilico
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 400 gr di mozzarella
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

Metto un po d’olio sul fondo della padella. Affinché sia una preparazione veloce uso le melanzane grigliate surgelate, le faccio scongelare e le dispongo in modo da ricoprire tutta la superficie. Ovviamente se le melanzane sono di stagione potete usare anche quelle fresche e grigliarle voi, insomma a voi la scelta.

Metto un po di sale poi verso il sugo al basilico, il sugo l’ho precedentemente preparato facendo soffriggere la cipolla in un filo d’olio, quando si è ammorbidita ho aggiunto la passata di pomodoro, il sale e ho fatto cuocere con coperchio per 15 minuti, aggiungendo il basilico fresco in ultimo.

Metto una generosa manciata di parmigiano a ricoprire il tutto e dispongo qua e la la mozzarella tagliata e fettine. Completo con un po d’olio e procedo nello stesso modo fino a finire gli ingredienti.

Copro con coperchio e faccio cuocere su fiamma media per 20 minuti, dopodiché tolgo il coperchio e cuocio ancora per 10 minuti per far asciugare.

Le melanzane alla parmigiana sono già pronte vanno gustate tiepide ma saranno buone anche il giorno dopo.

Adoro le Melanzane alla Parmigiana in padella, vengono molto buone, si sporca poco, si fa tutto in una padella perché non vengono fritte  e non vanno in forno. Insomma ci vuole proprio poco tempo per farle!!! E il sapore!? Beh sono veramente gustose, ottime!!!

 

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *