BAVARESE ALLE FRAGOLE SENZA UOVA

Condividi sui i tuoi Social
Una Bavarese senza uova, fresca, morbida e cremosa. 
La gelè le conferisce un pungente sapore di fragola.
Un gustoso dessert che non richiede cottura in forno, nulla di meglio quando fa caldo.
Guarda anche la ricetta della Bavarese al Limone  e della Bavarese al Mandarino

COSA SERVE PER 8-10 PORZIONI
PER LA BAVARESE:

  • stampo per bavarese o budino da 1L o 1,2L
  • 400 g di fragole
  • 10 g di colla di pesce in fogli
  • 200 ml di latte
  • 200 ml di panna
  • 130 g di zucchero a velo
  • la buccia grattugiata di mezzo limone piccolo
  • 2 cucchiai di succo di limone

PER LA GELE’:

  • 70 g di fragole
  • 10 ml di succo di limone ( qualche goccia)
  • 30 g di zucchero semolato
  • 5 g di amido di mais (Maizena)

PER DECORARE:

  • 3 o 4 fragole da tagliare a metà
  • 100 ml di panna montata

PROCEDIMENTO
PER LA BAVARESE:
Per iniziare metti in ammollo la gelatina completamente sommersa in acqua fredda per 10 minuti.
Metti a scaldare il latte ( non dovrà bollire) quando è caldo aggiungi la buccia del limone e la gelatina strizzata, mescola fino a completo scioglimento e lascia raffreddare.

Nel frattempo frulla le fragole già lavate, private della fogliolina e tagliate a metà con lo zucchero e il succo del limone, dovrai ottenere un succo privo di pezzi.

Ora monta la panna dopodichè vi unirai il succo delle fragole e amalgama bene usando un cucchiaio con delicatezza dal basso verso l’alto per non smontare la panna.
A questo punto dai una mescolata al latte con la gelatina e aggiungilo alla panna filtrando la buccia del limone e come prima con delicatezza fai amalgamare bene.

Bagna lo stampo con l’acqua e versaci il composto, tieni in frigo a rassodare per 5 ore.

Ora che la Bavarese è rassodata immergi lo stampo in acqua calda per pochi secondi, velocemente asciuga lo stampo, coprilo con un piatto da portata, capovolgi e sfila lo stampo dando qualche colpetto con la mano per facilitarne lo scivolamento.

PER LA GELE’:
Frulla 70 g di fragole e versa il succo in un pentolino, unisci lo zucchero, il limone e l’amido di mais. Mescola e fai addensare su fiamma bassa, poi lascia freddare.


Nel frattempo decora la Bavarese con le fragole tagliate a metà e la panna montata, infine con un cucchiaino fai colare la gelè.

Tieni in frigo fino al momento di servire.
CONSIGLI:
– Puoi preparare la Bavarese 1 o 2 giorni prima, si manterrà bene.
– Quando immergi lo stampo in acqua calda fai attenzione a lasciarlo solo per pochi secondi altrimenti inizierà a perdere di consistenza.



…**………………………….**………………………….**…

Grazie per essere passati sul mio blog
potete seguirmi anche su:
YouTube
facebook
Google+
Instagram
Twitter
…**………………………….**…………………………..**….

12 commenti

  1. se è senza uova meglio ancora, buona!
    buona serata.

  2. Ricetta spettacolare e ben dettagliata nelle spiegazioni…
    Non rimane che metteresi all'opera!!

  3. Ricetta spettacolare e ben dettagliata nelle spiegazioni…
    Non rimane che metteresi all'opera!!

  4. Ricetta spettacolare e ben dettagliata nelle spiegazioni…
    Non rimane che metteresi all'opera!!

  5. Ciao Betty, l'ho fatta senza uova così è meno carica, un po più leggera e comunque buona!
    Buona giornata!

  6. Ben detto Mammazan, allora buon lavoro e buon appetito! Ciao ciao!

  7. molto carino il tuo blog, ti ho scoperto per puro caso e chi ti molla più dopo aver visto questa golosa bavarese (ora sono tra i tuoi followers) un abbraccio SILVIA

  8. Mi fa piacere il tuo complimento e mi fa piacere anche averti tra i miei followers! Sono passata da te e mi sono unita anch'io. A presto Silvia e buona giornata!

  9. Davvero favolosa la tua bavarese!!!
    Complimenti!!!
    Mi sa tanto che sarà sulla mia tavola di domenica!!
    Un caro saluto e buona serata
    Carmen

  10. Ciao Carmen, è piacevole ricevere dei complimenti grazie, ma ancora di più lo è sapere che domenica questa bavarese sarà in tavola a casa tua! A presto un caro saluto Michaela.

  11. E' STUOPENDA NON PENSAVO FOSSE COSI' FACILE!!!BACI SABRY

  12. Si è facile da fare e non richiede il forno 😉 Un bacio anche a te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *