GELATO AL TIRAMISÙ con uova pastorizzate – senza gelatiera

Condividi sui i tuoi Social

Ciao a tutti, sono molto entusiasta di condividere con voi questa ricetta, ho preparato uno strepitoso Gelato al Tiramisù, a renderlo così buono e così uguale al dolce Tiramisù sono due ingredienti, l’uovo e il marsala. Vi mostrerò come fare il gelato al tiramisù senza gelatiera e con le uova pastorizzate. Un gelato cremosissimo e buonissimo degno di essere chiamato tiramisù, vediamo insieme quanto è facile da fare in casa, dovete assolutamente provarlo!!!

NOTE / CONSIGLI:

– L’aggiunta dei tuorli e del marsala non solo renderanno il gusto del gelato uguale a quello del dolce tiramisù ma questi due ingredienti ci permetteranno anche di ottenere un gelato molto più cremoso.

– Altra cosa che renderà il gelato al tiramisù ancor più cremoso sarà l’aggiunta del latte condensato al caffè per bagnare i savoiardi. Il latte condensato in questo caso non solo addolcisce il caffè ma sopratutto evita che questo cristallizzi, i savoiardi infatti rimarranno morbidi e non gelati.

INGREDIENTI per 1,2 Kg di gelato

  • 250 gr di mascarpone
  • 250 ml di panna fresca
  • 250 gr di latte condensato
  • 3 tuorli e 2 cucchiai di zucchero
  • 50 ml d’acqua
  • 100 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di marsala
  • 2 tazzine di caffè amaro e 50 gr di latte condensato
  • 10 savoiardi
  • 2 cucchiai di cacao amaro e 2 cucchiaini di caffè solubile

– In una capiente terrina lavorare con lo sbattitore elettrico i tuorli con 2 cucchiai di zucchero. – Poi prepariamo lo sciroppo che pastorizzerà le uova e cioè in un pentolino versiamo l’acqua e lo zucchero quindi portiamo sul fuoco e facciamo bollire portando ad una temperatura di 121C°, se non avete un termometro da cucina sappiate che lo sciroppo sarà pronto quando in superficie si formeranno tante piccole bollicine trasparenti. – A questo punto versare subito lo sciroppo sui tuorli versandolo a filo e con lo sbattitore elettrico in funzione, frullare fino a che il composto non sarà più caldo quindi per qualche minuto. (NOTA 1)

Ora che le uova sono tornate a temperatura ambiente uniamo il mascarpone, il latte condensato e il marsala quindi frulliamo per amalgamare.

In un altra terrina montiamo la panna. 

Versiamo la panna sulle uova e con una spatola incorporiamola facendo movimenti circolari dal basso verso l’alto per non smontarla.

– In un barattolino o in un bicchiere misceliamo assieme il cacao con i caffè solubile.

– In una ciotolina versiamo il caffè freddo e amaro e 50 gr di latte condensato, mescoliamo bene e usiamo per inzuppare i savoiardi. (NOTA 2)

– Mettiamo il gelato al tiramisù in un contenitore con coperchio, alternando strati di gelato con strati di savoiardi imbevuti e spezzettati grossolanamente con le mani e strati di cacao e caffè solubile setacciati terminando con quest’ultimo.

– Riporre in freezer per almeno 4 ore. Estrarre dal freezer mezz’ora prima di servire.  

È stra-stra-buono!!! Buona degustazione

Michaela

ATRE RICETTE CHE POSSONO INTERESSARTI

Ricetta TOPPING al Caffè TOPPING al Cioccolato TOPPING ai Fritti di Bosco

CIALDE PER GELATO fatte in casa

TORTA GELATO BIGUSTO

GEALTO con OREO e GELATO al CAFFÈ senza gelatiera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *