BRIOCHE ZUCCA panbrioche dolce alla zucca

Condividi sui i tuoi Social

Come realizzare delle bellissime brioche dolci a forma di zucca con il pan brioche alla zucca. Soffici profumate e colorate le brioche zucca saranno irresistibili una meraviglia per occhi e palato. Con purea di zucca e lievito di birra.

INGREDIENTI per 12 brioche

  • 200 gr di farina manitoba
  • 200 gr di farina 00
  • 70 gr di latte tiepido
  • 10 gr di lievito di birra fresco (o 4 gr di lievito di birra secco)
  • 1 cucchiaino di miele
  • 80 gr di zucchero di canna
  • 150 gr di zucca cruda e pulita
  • 1 uovo a pasta gialla
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o una stecca o vanillina)
  • 1 cucchiaino medio di cannella in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 50 gr di burro ammorbidito
  • 1 tuorlo a pasta gialla + 2 cucchiai di latte per spennellare le brioche
  • 12 semi di zucca per decorare

PROCEDIMENTO

Preparare la purea di zucca cuocendo la zucca in microonde alla massima potenza per 5 minuti o fino a che la zucca è ben cotta tanto da schiacciarsi facilmente con una forchetta (in assenza del microonde cuocete la zucca al vapore o lessandola). La zucca cotta va frullata con un miniprimer o un frullatore. Tenere momentaneamente da parte la purea di zucca.

Preparare il pan brioche alla zucca sciogliendo il lievito di birra fresco in un bicchiere con il latte appena tiepido e il miele. Mescolare e tenere da parte. Nel boccale della planetaria versare le farine setacciate, il latte con il lievito, lo zucchero, la purea di zucca, l’uovo, la vaniglia e la cannella. Impastare con il gancio in un primo momento a bassa velocità poi a velocità media. Quando l’impasto inizia ad attaccarsi al gancio e la farina sarà quasi ben assorbita aggiungere il sale poi il burro a pezzettini ben ammorbidito, aggiungere un pezzetto di burro alla volta, aggiungere il successivo solo quando il precedente sarà assorbito. Dopo circa dieci minuti l’impasto avrà assorbito completamente il burro, sarà ben incordato al gancio e le pareti della planetaria saranno pulite, spegnete. Ungere con olio una pirofila ben capiente e adagiarvi l’impasto al quale con le mani avrete dato la forma di una palla, Coprire la terrina con pellicola alimentare e far lievitare fino al raddoppio per 2 o 3 all’interno del forno spento ma con la luce accesa.

Formare le zucche con il pan brioche quando l’impasto sarà ben lievitato capovolgere la terrina su un piano di lavoro e far scendere l’impasto. Sgonfiarlo premendo con la punta delle dita e ripiegarlo su se stesso formando una palla. Dividere l’impasto in 12 pezzi che dovranno pesare ciascuno 65 gr circa e da ciascun pezzo formare una pallina. Ottenute 12 palline una alla volta appiattirla leggermente con il palmo della mano e con un coltello incidere sul bordo 8 tagli lunghi circa un paio di cm quindi senza arrivare al centro (come potete vedere nel video). Posizionare le brioche in due teglie da fono ricoperte con carta forno tenendole ben distanti tra loro. Coprirle con pellicola alimentare e far lievitare fino al raddoppio per circa 1 ora. Trascorso il tempo sbattere il tuorlo con il latte e spennellare sopra le brioche.

Cuocere le brioche in forno già caldo, statico a 180°C per 15 minuti circa. Io ho cotto una teglia alla volta. Quando sono tiepide traferire le zucche di pan brioche su una gratella, infilare sopra ogni zucca un seme di zucca per formare il picciolo.

NOTE / CONSIGLI

– Se non disponete di un microonde cuocete la zucca al vapore o lessatela.

– Usate uova a pasta gialla poiché doneranno un colorito migliore alle vostre brioche zucca.

– Conservate le brioche dentro un sacchetto per alimenti, si conserveranno per 4 o 5 giorni. Per averle soffici e profumate come appena sfornate scaldatele per qualche istante in forno.

– Le brioche posso anche essere tagliate a metà e farcite con crema di nocciole.

PROVA ANCHE:

CREMA DI NOCCIOLE FATTA IN CASA

BRIOCHE BICOLORE

TORTA SALATA CON ZUCCA E TALEGGIO

BISCOTTI ALLE CASTAGNE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *