CHEESECAKE ALLE MANDORLE senza cottura con ricotta yogurt e miele

Condividi sui i tuoi Social
Ciao, se sei alla ricerca di un buonissimo dolce fresco e cremoso e non vuoi essere ripetitivo, porta in tavola il Cheesecake alle Mandorle.
Un Cheesecake senza cottura, con ricotta yogurt e miele dal sapore delicato e dalla consistenza soffice.

VIDEO RICETTA
Cheesecake alle Mandorle senza cottura con Ricotta Yogurt e Miele




🇮🇹 per uno stampo da 24 cm
Per la base
  • 150 gr di biscotti digestive
  • 100 gr di mandorle
  • 120 gr di burro

Per la farcia

  • 300 gr di ricotta
  • 250 gr di yogurt bianco
  • 100 gr di miele
  • 1 fialetta di aroma vaniglia Paneangeli
  • 200 ml di panna 
  • 8 gr di gelatina in fogli
  • 4 cucchiai d’acqua

Per decorare

  • 40 gr di mandorle a lamelle
  • 40 gr di cioccolato fondente
🇬🇧 for 24 cm mold
For the base
  • 150 gr of digestive biscuits
  • 100 gr of almonds
  • 120 gr of butter

For the filling

  • 300 gr of ricotta cheese
  • 250 gr of wait yogurt 
  • 100 gr of honey
  • almonds essence
  • 200 ml of whipping cream
  • 8 gr of gelatine leaves
  • 4 tablespoons of water

For the decoration

  • 40 gr of almonds
  • 40 gr of dark chocolate
– Ricopro il fondo di uno stampo a cerniera da 24 cm con un foglio di carta forno.
– Procedo con il preparare la base di biscotti, trito finemente 150 gr di biscotti, io ho usato i digestive, ho notato che sono i biscotti che rendono meglio come base del cheesecake perché formano una base ben compatta che non si sgretola.
– Aggiungo anche 100 gr di mandorle e trito finemente anch’esse azionando il tritatutto più volte e ad intervalli per evitare che le lame riscaldino le mandorle e queste rilascino il loro olio. Volendo potrai anche tostare le mandorle così saranno ancora più profumate.
– Completo aggiungendo 120 gr di burro fuso e amalgamo bene il tutto.
– Verso nello stampo, distribuisco uniformemente i biscotti poi li compatto con il dorso del cucchiaio, fatto ciò passo il cucchiaio su tutta la superficie così riesco a capire se ho fatto una base dallo spessore uniforme.
– Tengo in frigo mentre preparo la farcia.
– Per prima cosa faccio ammorbidire 8 gr di gelatina in fogli immergendoli in acqua a temperatura ambiente per una decina di minuti.
– Nel frattempo in una capiente terrina metto 300 gr di una buona ricotta fresca che ti consiglio di passare al setaccio (nei dolci che non vanno cotti è sempre meglio setacciarla per avere una crema più setosa e uniforme).
– Setacciata la ricotta aggiungo 250 gr di yogurt bianco, andrà bene sia intero che magro e 100 gr di miele, aromatizzo con una fialetta di aroma di mandorla Paneangeli e lavoro il tutto con le fruste elettriche.
– Amalgamati bene tutti gli ingredienti aggiungo 200 ml di panna e continuo a lavorare per montare la panna.
– Riprendo la gelatina, la strizzo, la metto in un pentolino con 4 cucchiai d’acqua e la faccio sciogliere sul fuoco a fiamma bassa, la gelatina dovrà risultare perfettamente sciolta e ci impiegherà pochi secondi.
– Aspetto 5 minuti che intiepidisca prima di versarla nella farcia e amalgamare con le fruste elettriche.
– Riprendo lo stampo dal frigo e verso sopra la base di biscotti e mandorle questa buona crema soffice che sembra un po un gelato.
– La faccio rassodare in frigo per 5 ore prima di toglierla dallo stampo.
– Decoro il cheesecake con le mandorle tostate e un po di cioccolato quindi metto 40 gr di mandorle tagliate a lamelle in una padella e le faccio tostare poi sciolgo 40 gr di cioccolato, lo verso in un conetto di carta e traccio delle righe sottili sulla superficie del cheesecake dopodiché cospargo le mandorle tostate.
Dai prova a farlo anche tu!!!
Se la ricetta ti è piaciuta condividila con i tuoi amici
Puoi seguirmi anche su:
YouTube   
facebook     

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *