TORTA DI PANE raffermo Senza latticini e Senza grassi – anche per vegani

Condividi sui i tuoi Social

Una ricetta anti spreco, realizzata con il pane raffermo.

La torta di pane che ti propongo è una versione senza latticini e senza grassi e si realizza con pochissima spesa.

È profumata e talmente morbida e umida da sciogliersi in bocca.

VIDEO RICETTA

Torta di Pane Raffermo Senza latticini e Senza grassi

🇮🇹 INGREDIENTI per uno stampo da 20 – 22 cm
– 250 gr di pane raffermo (integrale o bianco)
– 600 ml d’acqua
– 1 pizzico di sale
– 120 gr di zucchero integrale
– 50 gr di cacao amaro
– buccia grattugiata di 1 arancia bio
– 8 gr di lievito per dolci

🇬🇧 INGRDIENTS for 20 – 22 cm mold
– 250 gr of stale bread (integral or white)
– 600 ml of water
– 1 pinch of salt
– 120 grams of brown sugar
– 50 gr of bitter cocoa
– grated peel of 1 orange
– 8 gr of baking powder


Procedimento
– Tagliare a piccoli cubetti il pane raffermo che potrà essere integrale come nel mio caso o bianco.
Versare in una capiente terrina e irrorare con l’acqua dopodiché tenere da parte per una decina di minuti (se il pane più che raffermo è secco occorreranno più minuti).

– Quando il pane si sarà ammorbidito frullare con un mixer ad immersione fino ad ottenere una poltiglia.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti, di volta in volta che si aggiunge un ingrediente mescolare con una forchetta o una frusta a mano.

– Versare il tutto in uno stampo da 20 o 22 cm rivestito con carta forno bagnata e strizzata e cuocere in forno già caldo statico a 180°C per 45 minuti, se ventilato a 170°c per 45 minuti.
Essendo un dolce dalla consistenza molto umida sarà del tutto normale che a fine cottura facendo la prova stecchino questo esca un po sporco di cioccolato.
Tenere altri 10 minuti il dolce all’interno del forno spento e con lo sportello socchiuso poi far raffreddare completamente su una gratella prima di toglierlo dallo stampo.

Puoi seguirmi anche su:

YouTube   
facebook     

2 commenti

  1. Ciao, sono contenta che la ricetta ti sia utile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *